Gianni Morandi racconta: “Ho perso una figlia”

Gianni Morandi figlia

Ospite degli studi di Silvia Toffanin, Gianni Morandi si lascia andare al ricordo dei momenti più significativi della sua vita: dall’infanzia al rapporto con i figli e a quello con la madre, lasciando spazio anche alla menzione di una figlia morta appena nata.

Gianni Morandi: “Ho perso una figlia”

Il cantante sta per tornare sugli schermi con la terza edizione della sua fiction, L’isola di Pietro. Ma prima di mostrarsi al pubblico come attore ha scelto di raccontarsi come uomo, ripercorrendo le tappe fondamentali della sua vita. Protagonisti delle sue parole sono stati i figli, i genitori, gli amici e le donne con cui ha condiviso la sua esistenza.

Una piccola parte del suo racconto è stata però dedicata al ricordo della perdita di una figlia. Stava infatti parlando di quando era appena partito per il servizio militare, raccontando come la madre Clara fosse preoccupata per i 15 mesi che doveva trascorrere lontano da casa. Un periodo in cui era già famoso e aveva già interpretato diverse canzoni ma “non un bel periodo“.

Questo perché, spiega, un anno dopo le nozze con la prima moglie Laura Efrikian, i due hanno perso la loro figlia. A nove ore dal parto, la piccola sarebbe stata colpita da una grave crisi respiratoria che ne avrebbe causato la morte. Racconta che dopo quel dolore la naja, che l’aveva rimandato a casa dopo la nascita della figlia, l’aveva richiamato per partire nuovamente e fare il militare.

Quella sera non fu facile“, racconta. Forte la commozione del pubblico e della conduttrice di fronte al tragico racconto del cantante.