Gianni Sperti contro Mario Serpa: “Sei incoerente”

gianni sperti

La diatriba social tra Raffaella Mennoia e Mario Serpa coinvolge sempre più persone. Ad esprimersi adesso è Gianni Sperti che, ovviamente, si è schierato dalla parte della redazione di Uomini e Donne e si è scagliato contro l’ex fidanzato di Claudio Sona. In tutta questa strana faccenda, neanche a dirlo, c’è qualcuno che mente.

Gianni Sperti contro Mario Serpa

Qualche giorno fa si è riaccesa una discussione social tra due personaggi di Uomini e Donne che ha radici lontane. Protagonisti sono Mario Serpa e Raffaella Mennoia. I due, a distanza di qualche tempo, hanno ‘ritirato’ in ballo il primo trono gay di Uomini e Donne e il tronista Claudio Sona. Quest’ultimo scelse proprio Mario, ma la loro relazione durò un battito di ciglia. All’epoca, come motivo alla base della rottura, c’era un presunto fidanzamento del bel ragazzo bolognese. Senza fare tanti giri di parole, avete presente Sara Affi Fella? Ecco, Sona venne accusato di essersi comportato, bene o male, come lei. La relazione con Serpa finì, poi ebbero un ritorno di fiamma, ma il tutto si consumò nuovamente. Ognuno tornò alla propria vita ed entrambi hanno mantenuto buoni rapporti con la redazione di Uomini e Donne, almeno questo è quello che credevamo fino ad ora. Mario, infatti, fino alla passata stagione del programma della Queen Mary è stato spesso opinionista, per cui tutto sembrava scorrere nella normalità. Eppure, la realtà non è mai come la si vede. Negli ultimi giorni, l’ex corteggiatore si è scagliato contro la Mennoia a causa di una risposta che lei ha dato a un fan proprio in merito alla relazione di Sona con il simpatico romano. Raffaella ritiene che Claudio sia stato sincero e che non abbia avuto nessuna relazione nel corso del suo trono. Queste dichiarazioni hanno fatto perdere la testa a Mario che è intervenuto tirando in ballo anche Gianni Sperti e Jack Vanore. Il ballerino, stanco delle accuse, ha replicato.

Le parole di Gianni

Sperti, che non ci sta ad essere chiamato “scagnozzo”, ha prontamente replicato: “Se non ricordo male, il primo che si è rimesso insieme a Claudio dopo il polverone, con tanto di annuncio pubblico sottolineando così di credere ancora in lui, sei stato proprio tu. Gesto che mi spinse a decidere di smettere di seguirvi (entrambi) e di non rispondere più a chiamate e messaggi visto quello che dicevate a me l’uno dell’altro (fino a qualche giorno prima)”. Stando alle parole del mitico Gianni, lui, fin dai tempi del fattaccio, non ha più rapporti né con Serpa e né tantomeno con Sona. Ora, considerando che sono passati anni, che senso ha parlare ancora di quanto avvenuto? Di certo, Mario avrà le sue buone ragioni, ma ormai dovrebbe aver voltato pagina. Forse, come ha dichiarato Jack Vanore, l’ex corteggiatore “non è sereno”. Il motivo alla base potrebbe essere ancora il suo ex fidanzato? Staremo a vedere.