Gianni Sperti: il dettaglio intimo e i commenti su Paola Barale

uomini e donne

Qualche tempo fa, nel corso della serata commemorativa di Mike Buongiorno al Maurizio Costanzo Show, Paola Barale si era lasciata sfuggire una battuta ficcante sul suo ex marito Gianni Sperti. “Quello che ci accomuna non sono le sopracciglia ad ali di gabbiano, ma la capacità di guadagnare in tv senza fare niente”. Così aveva dunque detto l’ex regina di Buona Domenica, alla cui battuta ora lo stesso Gianni ha voluto ribattere sulle pagine di Uomini e Donne Magazine.

“Ero a studiare salsa cubana quella sera. Ho letto a posteriori sui social di questa battuta e sono andato a vedermi la puntata”. Secondo Gianni Sperti, dunque, la sua ex moglie ha risposto in maniera ironica ed è stata sul pezzo come sempre. “Mi piace pensare che la battuta sulle sopracciglia l’abbia fatta con l’ironia che la contraddistingue. Il ricordo che ho di lei è proprio questo: autoironica e divertente”. L’opinionista del dating show mariano ha però ha anche precisato che in alcune parti del suo corpo è completamente glabro. “Dall’estetista non vado spesso, solo per togliere alcuni peli in alcune parti del corpo”.

Paola Barale su Gianni Sperti

Sempre da Maurizio Costanzo, Paola Barale ha anche ricordato di quando lei e Gianni Sperti si conobbero in quel di Buona Domenica. “Lui ballava bene ed essendo un uomo molto forte, mi faceva sembrare brava. Abbiamo ballato insieme, poi siamo arrivati al matrimonio, che è finito. Ero molto innamorata di lui”. Tuttavia, nonostante il grande amore che li ha legati, i due si sono successivamente persi di vista. “Dal giorno in cui ci siamo lasciati, ci siamo rivisti solo in tribunale. Non è rimasto un buon ricordo”, ha rammentato ancora con malinconia la bella piemontese.