## Giappone, Abe illustra agli antenati il suo programma politico -2-

Mos

Roma, 13 ago. (askanews) - "Ho riferito a mio padre di aver ottenuto una vittoria in un'elezione nazionale all'inizio dell'era Reiwa e ho rinnovato la mia risolutezza di rispondere al mandato pubblico in maniera coraggiosa", ha affermato Abe secondo quanto ha scritto il giornale Mainichi shimbun. In particolare, Abe ha sottolineato il fatto che il cambiamento della Costituzione rappresenta "il primo punto in agenda da quando è stato fondato il Partito liberaldemocratico", che è il suo partito.

Il richiamo alla riforma costituzionale di fronte alla tomba paterna non è campato in aria. Per gli Abe, in effetti, emendare la costituzione - in particolare l'Articolo 9 che impedisce al Giappone di avere forze armate - rappresenta un obiettivo storico dai tempi del nonno Nobusuke Kishi.

Shinzo Abe è andato, in realtà, a onorare anche il nonno, Kishi. Ha preso parte a una cerimonia nel 32mo anniversario della morte dell'ex primo ministro presso il tempiio Daionji di Tabuse, sempre nell'ancestrale prefettura di Yamaguchi.(Segue)