Giappone allenterà restriziini Covid all’ingresso dall’11 ottobre

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 23 set. (askanews) - Il primo ministro giapponese Fumio Kishida ha annunciato come previsto l'allentamento delle restrizioni Covid alla frontiera per i visitatori in Giappone a partire dall'11 ottobre.

Il Giappone ha mantenuto una politica estremamente restrittiva sugli ingressi dall'inizio della pandemia. Di fatto ha a lungo bloccato il turismo e gradualmente l'ha riaperto consentendo i tour organizzati e un certo numero di ingressi quotidiani nel paese.

Durante un discorso tenuto alla Borsa di New York - il premier nipponico è in visita in occasione dell'Assemblea generale Onu - ha affermato di voler allineare i controlli a quelli degli altri membri del G7.

"Dall'11 ottobre il Giappone allenterà i controlli di frontiera per metterli in pari con quelli degli Usa e riprenderà il regime visa-free consentendo i viaggi individuali", ha detto Kishida.

Il Giappone ha accordi che prevedono l'accesso turistico per tre mesi senza visto con 70 paesi, tra i quali l'Italia.