Giappone, auto volante sarà in commercio dal 2025

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 27 set. (askanews) - SkyDrive, la startup giapponese che produce auto volanti, ha annunciato la volontà di accelerare la commercializzazione del suo veicolo a decollo e atterraggio verticale (eVTOL), in modo da metterlo sul mercato in occasione dell'Esposizione universale di Osaka del 2025.

La compagnia nipponica è riuscita a ottenere finanziamenti per 9,6 miliardi di yen (69mila euro) da 13 compagnie giapponesi, tra le quali la Suzuki Motor, Kintetsu Group Holdings e MUFG Bank. Già in precedenza, ad agosto 2020, la compagnia aveva raccolto 3,9 miliardi di yen (28mila euro) per i suoi progetti dalla Banca di sviluppo del Giappone e dalla trading house Itochu, con altri.

Al momento l'auto volante di SkyDrive è soggetta alle analisi del Ministero delle Infrastrutture, Trasporti e Turismo nipponico per ottenere le certificazioni. Il primo volo del velivolo con uomo a bordo risale al 2019.

L'auto volante verrà utilizzata nel 2025 a Yumeshima, la "venue" dell'Expo di Osaka, come taxi volante per portare i partecipanti nel sito e per voli di piacere.