Giappone, cinese lancia inchiostro nero contro santuario Yasukuni -2-

Mos

Roma, 19 ago. (askanews) - L'uomo ha scagliato contro le cortine bianche all'ingresso dell'edificio principale del santuario inchiostro nero.

I paesi vittime della colonizzazione nipponica considerano il santuario Yasukuni una provocazione.

Il primo ministro Shinzo Abe ha inviato giovedì - nell'anniversario della fine della guerra - un'offerta rituale al santuario, ma non l'ha visitato di persona.