Giappone elimina Corea del Sud da "lista bianca" export

Dmo

Roma, 2 ago. (askanews) - Il Giappone ha eliminato la Corea del Sud dalla sua "lista bianca" dei partner di fiducia, che prevede procedure facilitate per l'acquisto di prodotti nipponici. La misura commerciale restrittiva è stata annunciata dal governo giapponese.

Il ministro dell'Industria e del Commercio Hiroshige Seko, ha precisato che la decisione è stata presa in consiglio dei ministri e avrà effetto dal 28 agosto. "Si è trattato di una revisione necessaria per una gestione appropriata dei controlli delle nostre esportazioni per la sicurezza nazionale", ha spiegato, sottolineando che non si tratta di un embargo.