Giappone, a Hirohito fu impedito di chiedere scusa per la guerra -3-

Mos

Roma, 19 ago. (askanews) - Tuttavia Yoshida si sarebbe espresso contro delle pubbliche scuse dell'Imperatore, perché questo avrebbe spinto a chiedere quali fossero le sue responsabilità nell'inizio della guerra.

Hirohito fu esonerato, grazie al comandante delle forze Usa nel Pacifico generale Douglas MacArthur, dalle responsabilità della guerra, mentre molti esponenti del regime militarista - che pure avevano agito in suo nome - furono processati dal Tribunale internazionale per i crimini di guerra nell'Estremo Oriente e alcuni di loro impiccati. (Segue)