Giappone, il villaggio fiabesco: qui i tetti delle case sembrano 'mani giunte in preghiera'

Un villaggio fiabesco che dal 1995 è patrimonio dell'UNESCO; è Ogimachi in Giappone. È il villaggio più grande di Shirakawa-go e le sue case hanno tetti che sembrano mani giunte in preghiera. È un vero e proprio museo a cielo aperto: le case che lo compongono, chiamate gasshō-zukuri, erano le case dei contadini che si trovavano nella valle dell'area di Shirakawa -Go lasciate disabitate nel dopoguerra. Le case sono state prese e ricostruite pezzo per pezzo nel villaggio di Ogimachi. Crediti foto@Shutterstock Music: «Summer» from Bensound.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli