Giappone inizia la controversa caccia ai delfini -2-

Ihr

Roma, 2 set. (askanews) - La caccia di Taiji quest'anno è iniziata domenica, ma secondo i media giapponesi ieri le barche sono rientrate senza delfini. Secondo il gruppo ambientalista "Progetto Delfino", cinque delfini sono stati invece uccisi nella giornata di oggi. La quota stagionale consente l'uccisione o la cattura di oltre 1,700 esemplari.

Gli animalisti denunciano che la caccia è estremamente crudele e che i delfini impiegano più di 30 minuti a morire per soffocamento o annegamento. Ma i pescatori di Taiji insistono sul fatto che la comunità locale dipende interamente dal loro commercio.

La stagione della caccia ai delfini dura circa sei mesi. Anche se la domanda di carne di delfino e di balena è calata negli ultini anni perché in entrambi gli animali sono state rinvenute alte percentuali di mercurio. (Segue)