Giappone, Kishida eletto premier da Camera bassa Parlamento

·1 minuto per la lettura
featured 1521894
featured 1521894

Tokyo, 4 ott. (askanews) – Fumio Kishida, 64 anni, è stato eletto oggi primo ministro del Giappone dalla Camera bassa del Parlamento: nel pomeriggio locale è attesa la composizione del suo nuovo governo.

L’ascesa al potere di Fumio Kishida non era in dubbio, dopo la sua netta vittoria la scorsa settimana alle elezioni interne per la presidenza del suo partito, il Partito Liberal Democratico (PLD, destra conservatrice).

La composizione del nuovo governo giapponese è stata annunciata, poche ore dopo la nomina del primo ministro Fumio Kishida da parte della Camera bassa del Parlamento. I membri dell’esecutivo di Tokyo sono stati annunciati dal nuovo segretario generale di gabinetto Hirokazu Matsuno. Il ministro degli Esteri Toshimitsu Motegi e il ministro della Difesa Nobuo Kishi hanno mantenuto il loro dicastero.

Tredici gli esordienti, tre le donne.

Koichi Hagiuda guiderà il ministero dell’Economia e del commercio, mentre Kosaburo Nishime sarà responsabile dei Territori del Nord.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli