Giappone, proseguono le proteste contro le prossime Olimpiadi di Tokyo 2020

Non si fermano in Giappone, e in particolar modo nella capitale, le manifestazioni di protesta contro l'organizzazione delle Olimpiadi di Tokyo 2020. Secondo un sondaggio realizzato dal quotidiano Asahi Shimbun a Hokkaido, Okayama, Ishikawa e Kumamoto - prefetture della metropoli dove avverranno i Giochi - e pubblicato lo scrso 17 maggio, l’80 per cento degli abitanti è contro lo svolgimento dell’evento perché teme che possa contribuire a una nuova diffusione del virus. 

VIDEO - Giappone, doccia disinfettante per i clienti del pub

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli