In Giappone sempre più aziende falliscono perché manca personale -2-

Mos

Roma, 10 gen. (askanews) - Sono invece circa 80 i gruppi che hanno dovuto chiudere proprio perché non sono riusciti a trovare forza lavoro, anche dopo aver pubblicato annunci. Più di 40 non hanno trovato figure che potessero sostituire dipendenti andati in pensione o trasferitisi e 30 non sono stati in grado di far fronte agli aumenti del costo del lavoro.

Il settore più colpito dal fenomeno è quello delle costruzioni e quello dei servizi. Sono più esposte le aziende più piccole.

Il Giappone sta vivendo una pesante crisi demografica e le aziende faticano a sostituire i dipendenti che vanno in pensione con nuove risorse. Secondo una stima del governo, entro il 2060 la popolazione nipponica potrebbe diminuire di un terzo e il 40 per cento della popolazione potrebbe avere più di 65 anni.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.