Giappone, tifone Hagibis: 110mila persone impegnate in soccorsi

Fco

Roma, 14 ott. (askanews) - Oltre 110mila persone stanno partecipando alle operazioni di soccorso dopo che sabato il tifone Hagibis ha colpito il Giappone. Lo riporta il sito internet della Bbc.

Il tifone - la più grave tempesta a colpire il Paese negli ultimi decenni - ha provocato almeno 37 morti, con 20 dispersi. Il tifone Hagibis ha inoltre reso necessaria la cancellazione di tre partite del Mondiale di rugby, anche se la sfida decisiva tra Giappone e Scozia si è svolta regolarmente. (Segue)