Giappone, Tokyo in festa saluta nuovo imperatore Naruhito in strade

BOL

Roma, 10 nov. (askanews) - Migliaia di persone hanno salutato sventolando la bandiera nazionale il nuovo imperatore giapponese Naruhito e la sua consorte, l'imperatrice Masako, durante una rara sfilata di auto scoperte che si è svolta oggi a Tokyo, dopo essere stata riprogrammata. La sfilata di quasi 5 km attraverso il centro della Capitale, e durata mezz'ora, era infatti inizialmente prevista per il 22 ottobre, ma il governo l'aveva rimandata dopo che più di 80 persone erano state uccuse dal tifone Hagibis a ottobre.

La coppia reale è uscita dal palazzo imperiale pochi istanti prima delle 15 locali, con l'imperatore che indossava un abito formale di taglio occidentale e l'imperatrice vestita con un lungo abito color crema e una giacca, esibendo una tiara tramandatale dalla precedente imperatrice.

Eccezionale il dispositivo di sicurezza organizzato per l'occasione dalle forze dell'ordine, con moltissime persone in attesa prima della sfilata e migliaia di poliziotti schierati per controllare il pubblico. Le forze di sicurezza hanno protetto l'intera lunghezza del percorso in due file, tenendo d'occhio il passaggio della lenta sfilata delle auto di stato, affiancate dalla polizia in moto.

Il corteo è uno degli eventi pubblici finali associati all'intronizzazione di Naruhito a seguito dell'abdicazione di suo padre Akihito all'inizio di quest'anno.