Giappone, Tokyo sbarrata aspetta arrivo tifone Hagibis

Bea

Roma, 11 ott. (askanews) - Un potente tifone si avvicina al Giappone minacciando la capitale con le piogge più forti degli ultimi sessant'anni, provocando la chiusura di negozi, fabbriche e metropolitane e interferendo con lo svolgimento della coppa del mondo di rugby e e del gran premio di Formula uno. Il tifone Hagibis, che nella lingua tagalog parlata nelle Filippine significa "velocità", dovrebbe toccare terra nell'isola principale del Giappone, Honshu, domani, a un mese da un altro fortunale che ha danneggiato 30mila case e causato vasti black out. La tempesta si preannuncia la più forte a Tokyo dal 1958. (Segue)