Giapponese ANA testa app passaporto sanitario per passeggeri

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 29 mar. (askanews) - La compagnia aerea giapponese All Nippon Airways ha sperimentato oggi un "passaporto sanitario" digitale che certifica la vaccinazione o il tampone negativo del passeggero prima dell'imbarco. Lo riferisce il Nikkei.

ANA ha testato una app che si chiama CommonPass su due passeggeri in un volo da Tokyo Haneda a New York. E' parte di un programma che dovrebbe portare all'emissione di "passaporti vaccinali" o comunque sanitari come misura anti-Covid per far ripartire i viaggi aerei.

Secondo quanto ha scritto recentemente il Nikkei, il governo giapponese vuole emettere certificati vaccinali o sanitari seguendo la linea già espressa da Unione europea e Cina.

"Noi puntiamo molto sul CommonPass, con la speranza che possa alleggerire le restrizioni di ogni paese se la certificazione del test negativo e della vaccinazione verranno approvate internazionalmente", ha commentato Hiroshi Goto, capo delle soluzioni digitali di ANA. "Abbassare la pressione per i viaggi internazionali - ha continuato - vorrebbe dir molto per gli affari e per il turismo".

Anche l'altra grande compagnia aerea giapponese, la JAL, ha annunciato che effettuerà un test con il CommonPass venerdì prossimo.