"I Giardini di Marzo di Venditti". Diletta Leotta colleziona un'altra gaffe in diretta

HuffPost
"I Giardini di Marzo di Venditti". Diletta Leotta colleziona un'altra gaffe in diretta

Diletta Leotta sta attraversando un periodo “nel pallone”. La giornalista sportiva ha infatti collezionato due gaffe che non sono passate inosservate al pubblico e sui social. La prima è avvenuta al “Gran Galà del Calcio” con il portiere dell’Inter Samir Handanovic. “Questa per te è la prima volta su questo palco”, ha detto Diletta Leotta al portiere nerazzurro che ha subito risposto: ”È la terza volta. Vedo che sei ben informata, però non importa ti scuso”.

La seconda gaffe, sempre a sfondo sportivo, riguarda anche la musica. Diletta Leotta, commentando i tifosi della Lazio, ha attribuito il brano I giardini di marzo ad Antonello Venditti invece che a Lucio Battisti. Chissà se Amadeus, dopo i rumors che indicano proprio Diletta Leotta come possibile co-conduttrice del Festival di Sanremo, sceglierà la giornalista sportiva dopo quest’ultima gaffe musicale.  

“Come si possone confondere due cantanti così diversi?”, si interroga un utente.

 

Un altro utente, in modo più irruente, invita Diletta Leotta a non andare più allo stadio come inviata per le partite della Lazio. 

Un altro utente sottolinea la gaffe ricordando che Antonello Venditti è un grande tifoso della Roma di cui ha scritto anche l’inno.

GUARDA ANCHE: Chi è Diletta Leotta?

Continua a leggere su HuffPost