Gigi Marzullo ricoverato in codice rosso: operazione riuscita

gigi marzullo

Gigi Marzullo, il noto conduttore Rai di Cinematografo, è stato ricoverato d’urgenza presso l’ospedale Moscati di Avellino. Secondo le prime informazioni, riportate su Fanpage, il conduttore avrebbe subito un’operazione per una doppia ernia addominale. Fortunatamente, però, il tutto è riuscito al meglio e i medici hanno raccomandato per Gigi Marzullo “assoluto riposo”.

Gigi Marzullo ricoverato d’urgenza

Gigi Marzullo stava trascorrendo il Ferragosto nella sua abitazione ad Avellino. Improvvisamente, però, il conduttore ha lamentato gravi dolori addominali che lo hanno costretto a chiamare l’ambulanza. I sanitari e i medici del 118 lo hanno trasferito in codice rosso presso l’ospedale Moscati. Nella struttura ospedaliera, infine, Gigi Marzullo ha subito un intervento chirurgico (perfettamente riuscito) per una doppia ernia addominale. Dopo l’operazione, inoltre, Gigi ha ringraziato calorosamente i medici che hanno alleviato ed eliminato il suo dolore. Tanta paura tra i suoi fan e la sua famiglia, ma fortunatamente tutto si è svolto nel migliore dei modi. Non ci sono state complicazione e, almeno per il momento, tutto è tornato alla normalità.

I prossimi appuntamenti in Rai

Tutto si è concluso per il meglio e anche i familiari di Gigi ora sono più tranquilli. Il conduttore della Rai, infatti, si sta preparando per la nuova stagione 2019/2020. Saranno cinque, infatti, i programmi che condurrà dal prossimo autunno: quest’anno, inoltre, ha guadagnato il titolo di “conduttore della notte”. Per i nostalgici tornerà anche il consueto appuntamento con “Si faccia una domanda e si dia una risposta”.