Gigi Proietti, Flavio Insinna non trattiene le lacrime a L'Eredità

·2 minuto per la lettura

C’è ancora sconcerto e dolore negli ambienti del mondo dello spettacolo per la scomparsa di Gigi Proietti. Lo straordinario attore romano è morto il 2 novembre, nel giorno del suo ottantesimo compleanno, a causa di problemi cardiaci. Molti suoi colleghi lo hanno ricordato pubblicamente e sui social, esprimendo cordoglio per la grave perdita. Commosso anche il ricordo di Flavio Insinna che a L’Eredità ha usato parole molto toccanti, emozionando davvero tutti.

Flavio Insinna ricorda Gigi Proietti a L’Eredità

La commozione di Flavio Insinna è evidente mentre nell’anteprima de L’Eredità ricorda, tra le lacrime, il suo indimenticabile maestro Gigi Proietti. Il conduttore ha frequentato, come altri colleghi, la scuola di recitazione dell’attore romano, serbando cari ricordi. Insinna ha esordito così:

Buonasera, questa è l’anteprima che mai vorresti fare nella vita. È l’anteprima per salutare il maestro Gigi Proietti. Lo dobbiamo salutare secondo me con un applauso infinito, un grazie. Non smetteremo mai di ringraziarlo per tutte le emozioni e le perle che ci ha regalato lungo tutta la sua carriera

Poi, ha continuato ricordando i suoi insegnamenti, quelli che Proietti si prodigava nel consegnare ai suoi allievi, che da lui hanno imparato non solo a recitare ma anche a vivere.

Alcuni di noi hanno avuto anche il privilegio di essere suoi allievi e, tra le mille cose che ci ha insegnato, ci ha spiegato come andare in scena la sera che non vorresti andare, che vorresti scappare via lontano. E questa è una di quelle sere là. Dopo proveremo piano piano a recuperare un sorriso, un pizzico della leggerezza che ci ha sempre insegnato, per giocare. A dopo, ciao Maestro!

Le parole di Flavio Insinna per Gigi Proietti hanno emozionato il pubblico di Rai1, che proprio ieri ha trasmesso in prima serata un film con protagonista con lo straordinario attore. “Tu, Flavio, insieme agli altri della sua Scuola avete una grande Eredità portare avanti gli insegnamenti del Grande Maestro Proietti ....” ha scritto un utente su Twitter.

Foto: Twitter