Gilet arancioni in piazza a Roma, insulti a Mattarella

webinfo@adnkronos.com

E' in corso in piazza del Popolo a Roma la manifestazione statica dei gilet arancioni, guidati dal leader, l'ex generale Antonio Pappalardo. La protesta si è aperta con gli insulti a diversi leader politici e al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. I manifestanti hanno poi chiesto le dimissioni del premier Giuseppe Conte. La maggior parte delle persone in piazza si trova a distanza ravvicinata e non indossa mascherine. Al momento è in corso l'intervento dal palco del leader Pappalardo.