Ginevra Lamborghini, minacce social alla madre: "È inaccettabile"

Ginevra Lamborghini, minacce social alla madre:
Ginevra Lamborghini, minacce social alla madre: "È inaccettabile" (Photo by Rocco Spaziani/Archivio Spaziani/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Non si sono ancora esauriti gli strascichi del caso Marco Bellavia al 'Grande Fratello VIP'. E nelle ultime ore a farne le spese sui social network è stata Luisa Peterlongo, madre di quella stessa Ginevra Lamborghini squalificata proprio perché considerata tra i principali responsabili degli attacchi al collega concorrente. Ma che ora è tornata ad alzare la voce per difendere a propria volta la madre dagli attacchi del popolo del web.

GUARDA ANCHE: Caso Bellavia, il web impazza: ecco le reazioni del pubblico

Il tutto si è scatenato su Twitter, dopo che Luisa Peterlongo aveva pubblicato un semplice, brevissimo quanto chiarissimo messaggio in cui chiedeva pubblicamente il salvataggio al televoto di Pamela Prati. Proprio questo post ha però scatenato un autentico putiferio, con un alto numero di altri utenti che hanno insultato la madre di Ginevra Lamborghini per gli atti della figlia nei confronti di Marco Bellavia. Peraltro, in molti casi, nemmeno citati.

Tra i vari commenti raccolti da Luisa Peterlongo, alcuni affermano: "La pochezza di una mamma", "Sei peggio della bulletta" o "Signora, si preoccupi di sua figlia squalificata per bullismo". Altri sono ancora più pesanti, arrivando alle offese o addirittura alle minacce. Proprio per questo motivo Ginevra Lamborghini ha deciso di intervenire in prima persona, utilizzando alcune Instagram Stories sul suo profilo personale. "Ipocrisia e maleducazione, diffondete solo questo", ha tuonato.

LEGGI ANCHE: GF Vip, la doppia eliminazione non basta: è ancora bufera per il caso Marco Bellavia

Molto chiaro il messaggio che Ginevra Lamborghini ha deciso di veicolare: "Ragazzi, non posso fare a meno di spendere due parole su quanto accaduto sui social. Mi sono state fatte presenti una serie di cattiverie e insulti indirizzati alla mia mamma, letteralmente attaccata e infamata per aver esposto la sua preferenza su chi salvare al televoto. La mia mamma è una telespettatrice come tanti che si esprime sempre nel rispetto di tutti".

VIDEO - Chi è Ginevra Lamborghini? La sorella disconosciuta di Elettra

"A chi mi accusa di certe cose, vorrei dire che comportandovi così non siete migliori di me. Il vostro comportamento è riprovevole, e va contro il baluardo di cui voi vi fate paladini della giustizia. Ipocrisia e maleducazione, diffondete solo questo", ha aggiunto Ginevra Lamborghini, che ha anche spiegato che sia la madre che la sorella saranno ora "costrette a cancellare l'app di Twitter per non leggere la miriade di commenti infamanti e minacciosi che ricevono. Tutto questo è inaccettabile", è la sua accusa.