Ginnastica: Abodi, 'nessuna medaglia coprirà comportamenti scorretti'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 nov. – (Adnkronos) – “Le medaglie sono un fattore di orgoglio nazionale ma non ci sarà mai nessuna medaglia che coprirà comportamenti non giusti. Ognuno nel suo ruolo sia garante. Non è questo il caso, ci auguriamo di no. Non siamo predicatori di valori ma siamo garanti”. Lo dice il ministro dello sport e delle politiche giovanili Andrea Abodi in conferenza stampa al termine dell’incontro con il presidente del Coni Giovanni Malagò e quello della Fgi Gherardo Tecchi in merito alle denunce di alcune atlete della ginnastica ritmica nei giorni scorsi.