Ginnastica: la festa delle medaglie, la Fgi premia i suoi campioni (4)

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Alla fine, il Presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo Andrea Abodi e il numero uno della ginnastica Gherardo Tecchi hanno firmato il protocollo d’intesa ICS/FGI 2021-2024 con nuovi prodotti finanziari agevolati dedicati alla Federazione e a tutto il mondo della ginnastica. L’accordo avrà durata triennale e consentirà a tutte le Associazioni e Società Affiliate, con la sola referenza della Federazione e il supporto del Fondo di Garanzia, in gestione separata presso l’ICS, di accedere al “Mutuo Light 2.0 Federazione Ginnastica d’Italia” per importi dai 10mila ai 120mila euro, per realizzare, ristrutturare e riqualificare impianti sportivi, nonché acquistare nuove attrezzature. La durata massima del finanziamento è di 7 anni, con una procedura istruttoria semplificata che rende più facile l’accesso al credito. Inoltre, l’accordo firmato consente alla Federginnastica, con l’iniziativa “Top of the Sport”, di ottenere finanziamenti a tasso zero restituibili in 15 anni per la realizzazione o il miglioramento di Centri Federali, o impianti sportivi territoriali gestiti direttamente dalla Federazione, e l’acquisto di attrezzature sportive di alto livello.

“Ringrazio Andrea Abodi per quello che ha fatto l’Istituto per il Credito Sportivo per la Federazione Ginnastica d’Italia – ha concluso il Presidente Tecchi – Il Consiglio Direttivo Federale, proprio ieri, ha approvato la nuova convenzione con l’ICS per il quadriennio 2021/2024. È un servizio di cui le società potranno usufruire e con cui avranno un’enorme agevolazione. Ne vedremo i frutti in tutta Italia, soprattutto nella costruzione di nuove palestre”

“La Federazione Ginnastica d’Italia è culla dello sport – ha dichiarato il Presidente dell’ICS, Andrea Abodi – culturalmente e anagraficamente, con l’importante compito di tenere vivo il legame tra la base e il vertice. Il rapporto tra l’ICS e la FIG è altrettanto storico e basato su fiducia, visione comune e progettualità costante nel tempo, che ci consente di stare al fianco della Federazione stessa e delle Realtà Affiliate in maniera sempre più puntuale ed efficace. La Convenzione che abbiamo firmato oggi ha l’obiettivo di essere ancora una volta uno strumento al servizio dello sviluppo di infrastrutture sicure, funzionali, accessibili e sostenibili ad ampio spettro”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli