Gino Paoli sta male, annullato un altro concerto: le sue condizioni

·2 minuto per la lettura
gino paoli sta male
gino paoli sta male

Gino Paoli sta ancora male, tanto che le sue precarie condizioni di salute lo hanno costretto ad annullare un altro concerto. Lo staff del cantante, nelle ultime ore, ha fatto sapere che l’artista non potrà partecipare al 42° Festival della Versiliana previsto per il prossimo 8 agosto.

Gino Paoli sta male

La condizioni di salute di Gino Paoli non migliorano ed è stato costretto ad annullare l’ennesimo concerto. Il suo staff ha fatto sapere che il cantautore 86enne non potrà tenere fede all’impegno preso per il prossimo 8 agosto. Si tratta del concerto del 42° Festival della Versiliana, al quale l’86enne aveva promesso di partecipare. La manifestazione ha fatto sapere che coloro che hanno acquistato i biglietti di ingresso per la serata possono chiedere il rimborso entro e non oltre il 23 agosto.

Gino Paoli sta male: tanti i concerti annullati

Il concerto di Gino Paoli al 42° Festival della Versiliana non è il primo evento che viene annullato a causa delle sue precarie condizioni di salute. Lo scorso 26 luglio avrebbe dovuto esibirsi con Danilo Rea all’Arena San Domenico di Forlì, ma l’esibizione è stata rinviata a settembre. Il cantautore non ha potuto partecipare neanche alla serata finale dell’Umbria Jazz 21 di domenica 18 luglio all’Arena Santa Giuliana, così come ha dovuto rinunciare al concerto del 12 luglio all’Auditorium Parco della Musica.

Gino Paoli sta male: quali sono le sue condizioni?

Per quel che riguarda le condizioni di salute di Gino Paoli non possiamo dare informazioni certe. Alcuni concerti sono stati annullati a causa di una non precisata “indisposizione“, mentre altri per via di una “labirintite acuta“.

Al momento, lo staff del cantautore non ha fornito spiegazioni dettagliate. Immaginiamo che Gino sia coccolato dall’adorata moglie Paola Penzo e dai loro figli Niccolò, Tommaso e Francesco. Al suo capezzale, di certo, ci saranno anche gli altri due pargoli, Giovanni avuto dalla prima moglie Anna e Amanda nata dalla relazione con Stefania Sandrelli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli