Giorgetti: "Salvini povero Cristo, lui voleva andare avanti"

webinfo@adnkronos.com

"Ce l'hanno tutti con Salvini, povero Cristo... Matteo era l'unico che voleva andare avanti, mentre tutti noi gli dicevamo di rompere...''. Giancarlo Giorgetti scambia alcune battute nel cortile interno della Camera mentre in Aula è in corso il dibattito sulla fiducia al Conte bis. Il numero due della Lega difende Matteo Salvini: ''E' stato leale con Di Maio fino alla fine, sono i fatti che lo dicono...''.  

''Mi sembra tutto così surreale...'', commenta poi con l'Adnkronos il clima di bagarre alla Camera. Il numero due ha ascoltato il discorso di Giuseppe Conte: ''Eravamo insieme al governo qualche giorno fa, ora è tutto così strano...''. Giorgetti parla di ''clima surreale, perché quelli che si mandavano affa...lo, ora si applaudono, e quelli che prima si applaudivano, adesso si mandano a quel paese...''.