Giorgia Meloni sulle dimissioni di Draghi

Meloni
Meloni

Alla Festa dei Patrioti a Palombara Sabina, Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, ha parlato delle dimissioni di Mario Draghi sottolineando che ora è necessario tornare subito al voto.

Dimissioni di Draghi, Giorgia Meloni: “Questa legislatura è finita”

Giorgia Meloni non ha nessun dubbio, è convinta che non ci sia spazio per altri governi dopo quello di Mario Draghi e che è necessario tornare al voto. “Niente scherzi, questa legislatura è finita” ha dichiarato, parlando alla Festa dei Patrioti a Palombara Sabina, a Roma. “Daremo battaglia perché si restituisca ai cittadini la libertà di scegliere da chi farsi rappresentare. Questo Parlamento non rappresenta più gli italiani” ha aggiunto. Mentre le agenzie annunciavano le dimissioni del premier, la Meloni ha chiesto di tornare alle urne. “Vedrete che tenteranno nelle prossime ore di immaginarsi un’altra alchimia, di capire se c’è un’altra maggioranza, di tentare di portare avanti questa legislatura. Io questo accanimento terapeutico non lo capisco; è stato dimostrato che queste maggioranze arcobaleno in realtà non riescano a combinare nulla. Mi chiedo se l’Italia possa permettersi di discutere per tre giorni della letterina di Giuseppe Conte a Babbo Natale. L’Italia non lo merita” ha dichiarato.  “Sto aspettando di capire qual è la posizione degli alleati” ha aggiunto, parlando di Lega e Forza Italia, sottolineando che “sbagliare è umano, ma perseverare è diabolica”. “Io voglio capire prioritariamente se la posizione della Lega e di Forza Italia è battere il Pd insieme a Fratelli d’Italia o stare al governo con il Pd contro Fratelli d’Italia” ha aggiunto.

Meloni: “L’unica soluzione è andare alle elezioni”

Giorgia Meloni è categorica e trova giusto andare al voto e torna a chiedere la compattezza del centrodestra, che ultimamente non è stata così forte ed evidente nella realtà. “Voglio capire quale sarà la posizione dei nostri alleati davanti a questo scenario. Le spaccature all’interno del centrodestra le abbiamo già viste: attualmente noi siamo all’opposizione, loro al governo. Penso che anche Lega e FI si rendano conto che l’unica soluzione è andare alle elezioni. In caso contrario non penso che dovrebbero giustificare a me l’eventuale intenzione di andare avanti, ma dovrebbero giustificarsi con i loro elettori” ha dichiarato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli