Giorgio Bergami vince premio Ligure illustre 2019

vgp

Roma, 13 nov. (askanews) - Si è svolta il 24.10.2019 presso la Sala di Rappresentanza dei Liguri nel Mondo la cerimonia di conferimento del titolo di "Ligure Illustre 2019" promosso dalla Associazione Liguri nel Mondo a Giorgio Bergami per i suoi 60 anni di arte fotografica e cinematografia attraverso la quale ha immortalato le figure più significative e singolari durante la trasformazione della città di Genova, come evidenziato dal film "Genova alla finestra" che è stato proiettato.

Alla manifestazione ha partecipato in qualità di oratore con un intervento "da manuale" Antonio Bettanini, alla presenza delle autorità in rappresentanza delle istituzioni: Alessandro Piana (Presidente del Consiglio Regionale), Alessio Piana (Presidente del Consiglio Comunale), Stefano Balleari (Vice Sindaco di Genova). Il foltissimo pubblico ha praticamente saturato sia la sala dedicata ai Liguri sia la saletta attigua, dove erano esposte alcune delle immagini più significative trasferite dal Museo dell'Attore dove si era conclusa la mostra su Giorgio Bergami-fotografo di teatro, integrate con altre foto prese dal suo numerosissimo e preziosissimo archivio. Da parte di Tonino Bettanini e da parte delle autorità è stata evidenziata l'esigenza che il patrimonio di Giorgio, formato da circa un milione e mezzo di fotografie, possa trovare una sede definitiva in uno degli ambiti istituzionali, in particolare in Regione o nelle tante sale del Comune di Genova, in modo da rimanere a perenne ricordo di quello spaccato di vita della nostra città e del nostro Paese.

La manifestazione ha visto l'intervento di vari soci e del Presidente Internazionale dell'Associazione Liguri nel Mondo Mario Menini.