Giornalisti, Businarolo: importante passo su querele temerarie

Pol/Arc

Roma, 17 dic. (askanews) - "Finalmente si va verso l'approvazione di una norma di civiltà, quella che punisce chi avvia querele temerarie con richieste danni sproporzionate per intimidire i giornalisti. Grazie al senatore Primo Di Nicola che ha seguito l'iter del provvedimento, speriamo in tempi brevi di poterlo avere alla Camera". Lo sottolinea Francesca Businarolo, presidente della commissione Giustizia di Montecitorio, firmataria di una analoga proposta di legge insieme alla collega del Movimento 5 Stelle Liuzzi.