Giornalisti-chef in gara per solidarietà alle falde del Vesuvio

Com/Psc

Napoli, 3 feb. (askanews) - Si sfideranno a colpi di gustose pietanze realizzate con i prodotti a chilometro zero del distretto eubiotico del Vesuvio i tre giornalisti che hanno deciso di mettersi alla prova ai fornelli per contribuire ad una serata di beneficenza organizzata da Eccellenze Nolane presso Agriturismo di Città, a Nola.

Una cena, quella del 4 febbraio, che servirà a contribuire a garantire alla Caritas di Nola una fornitura di materie prime di stagione per un mese. Gli sfidanti saranno Francesca Ghidini, Antonella Maffei e Nico Nicois mentre la giuria sarà composta da: Gaetano Minieri, sindaco di Nola; Antonio Limone, direttore Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno; Giovanni Occhiello, giornalista Rari; Marilicia Salvia, responsabile redazione Grande Napoli de Il Mattino; Antonino Di Trapani, responsabile Cim Campania; Giovanni Trinchese, presidente cooperativa Eccellenze Nolane; Giuseppe Fasulo, chef; Patrizia Zinno, nutrizionista e docente Scienza, Cultura e storia degli alimenti e Brunella Cimadomo, giornalista.

Sarà presente il vescovo di Nola, monsignor Francesco Marino referente della Caritas.