Giornalisti, Grasso: primo ok a proposta su querele temerarie

Pol/Arc

Roma, 17 dic. (askanews) - "In Commissione Giustizia la maggioranza ha votato il mandato al relatore per portare nell'Aula del Senato un provvedimento chiarissimo e di un solo articolo a tutela di tutti i giornalisti. Quando sarà approvato, finalmente, chi avvia in malafede liti temerarie con richieste danni sproporzionate sarà tenuto a risarcire i giornalisti con una somma decisa dal giudice e non inferiore a un quarto di quella richiesta. Una norma attesa da anni e chiesta a gran voce dal mondo dell'informazione". Lo afferma il senatore Pietro Grasso (Leu) in riferimento alla proposta di legge a prima firma del senatore Primo Di Nicola (M5S).