Giornata Ambiente, Spadoni (M5s): Green Deal la strada giusta

Tor

Roma, 5 giu. (askanews) - "Oggi si celebra la Giornata Mondiale dell'Ambiente; cade in un momento molto delicato, nel corso della fase 3 dell'emergenza del Coronavirus. Ho sempre tenuto nel cuore e nella mente le parole di Papa Francesco quando ha affermato che abbiamo depredato la terra e messo in pericolo la nostra stessa vita; la terra non un deposito di risorse da sfruttare. "Pensavamo di rimanere sani in un mondo malato".Lo dichiara la vicepresidente M5s della Camera Maria Edera Spadoni.

"Abbiamo visto - ha proseguito- come, in assenza dell'uomo, la natura si ripresa i suoi spazi. Dobbiamo partire dal rispetto del nostro ambiente e far tesoro degli insegnamenti che abbiamo appreso in questa drammatica emergenza: noi siamo parte del nostro ambiente e interagiamo profondamente con esso. Questo il momento della ripartenza, quello in cui si guarda al futuro, con lo sguardo orientato ad una nuova normalit ecosostenibile. La politica ha il preciso compito di mettere al centro il New Green Deal e pratiche pi rispettose dell'ambiente. Non abbassiamo la guardia: gli scienziati ci dicono chiaramente che il successivo rilancio delle attivit economiche potrebbe far tornare tutto come prima in termini di inquinamento".

"La politica - ha concluso Spadoni- sta agendo in questa direzione: come ha ribadito il Ministro Costa stato dato un segnale forte nel Def, il documento di programmazione finanziaria, che per la prima volta nella storia della Repubblica italiana ha messo l'ambiente al centro dell'azione di ripresa del Paese. Ci sono poi due provvedimenti nel decreto legge Rilancio che stanno avendo un grande successo: l' ecobonus al 110% e il bonus mobilit. Inoltre il decreto legge Semplificazione sar importantissimo per ridurre tutti quei permessi amministrativi che allungano i tempi sul fronte della tutela ambientale.Questa la strada giusta da continuare a perseguire per dare a noi, e alle prossime generazioni, un futuro migliore"