Giornata mondiale Prematurità, domenica Gemelli illuminato di viola

Red/Cro/Bla

Roma, 15 nov. (askanews) - Domenica 17 novembre il Policlinico Gemelli si illuminerà di viola, il colore che rappresenta la prematurità nel mondo, in occasione della Giornata mondiale dedicata ai bambini nati pretermine, nati prima della 37° settimana di gestazione.

Diverse sono le iniziative che a partire da domani medici, operatori sanitari e associazioni di volontariato hanno organizzato presso il Gemelli. In particolare sabato16 novembre, avrà luogo un convegno in Aula Brasca, dalle 9 alle 17, dal titolo "Il neonato prematuro al centro delle cure in Terapia Intensiva Neonatale", che vedrà la partecipazione dei rappresentanti di tutti i Centri di Terapia Intensiva Neonatale del Lazio, cioè di coloro che si prendono cura dei piccoli pazienti come i neonatologi, gli infermieri, gli psicologi, i fisioterapisti, i neuropsichiatri infantili, gli operatori sanitari e i genitori che condivideranno le esperienze sull'apertura H24 dei reparti di Terapia Intensiva Neonatale, valutandone i vantaggi, le prospettive future e le possibili criticità che ne impediscono l'attuazione in alcune realtà del Lazio.

(segue)