Giornata mondiale Prematurità, Sin: 32mila nati in Italia... -4-

Bla

Roma, 15 nov. (askanews) - Con l'obiettivo di definire un appropriato modello organizzativo e un protocollo di Follow-up condiviso tra neonatologie e neuropsichiatrie infantili per il monitoraggio del neonato pretermine in tutto il territorio italiano, è nata una collaborazione tra l'Istituto Superiore di Sanità (ISS), la Società Italiana di Neonatologia (SIN) e la Società Italiana di Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza (SINPIA) per migliorare la diagnosi e l'intervento precoce dei disturbi dello sviluppo nel neonato pretermine e a rischio.

Nel corso del Convegno "Giornata Mondiale della Prematurità - Il Follow-up del neonato pretermine", organizzato a Roma il 13 novembre saranno presentati da ISS, SIN e SINPIA i dati della prima indagine nazionale sull'organizzazione dei servizi di Follow-up del neonato pretermine e/o a rischio. Questa indagine rappresenta il primo passo per disporre di dati affidabili sulla base dei quali operare scelte professionali e di politica sanitaria.

(Segue)