I giorni del vortice ciclonico

webinfo@adnkronos.com

Ancora maltempo. L’Italia si prepara nuovamente ad affrontare un nuovo e intenso peggioramento che andrà a colpire non solo le regioni di Nordovest e la Liguria ma anche la Toscana e le due isole maggiori. "Un vortice ciclonico attivo nei pressi delle Baleari comincerà a minacciare il nostro Paese, attivando venti di Scirocco su mar di Sardegna, canale di Sicilia e mar Tirreno" fa sapere il team de 'IlMeteo.it'. 

"Sin dalle primissime ore di giovedì, nubifragi e piogge abbondanti colpiranno in particolare Piemonte, Liguria e Sardegna occidentale; nubifragi dal mare raggiungeranno la Toscana, colpendo con più intensità le coste" avvertono gli esperti. Le precipitazioni entro sera si estenderanno anche al Nordest e si abbatteranno anche sul Lazio. Questa ennesima perturbazione abbandonerà il Centro-Nord già nel corso di venerdì, mentre insisterà fortemente su Sardegna e Sicilia. Per il weekend, concludono, "si annuncia un nuovo aumento della pressione" con "clima soleggiato e mite su tutta Italia".