Giorno del ricordo 2020: le iniziative a Milano

giorno del ricordo 2020

Il 10 febbraio ricorre il Giorno del ricordo, in memoria dei martiri delle Foibe. Come in tutta Italia, anche il Comune di Milano ha organizzato iniziative per la giornata. L’obiettivo è, così come accade per la Giornata della memoria il 27 gennaio, conservare la memoria di una tragedia che ha colpito gli italiani come popolo e rinnovarne la memoria ogni anno. Due gli appuntamenti organizzati nel corso della giornata a cui parteciperà anche una rappresentanza del Consiglio Comunale.

Giorno del ricordo 2020: le iniziative a Milano

Palazzo Marino ha dato comunicazione dell’organizzazione di due eventi in occasione del Giorno del ricordo 2020. Alle 11.30 è in programma una cerimonia commemorativa in Largo Martiri delle Foibe, mentre nel pomeriggio è prevista la cerimonia di intitolazione di un giardino a Norma Cossetto, martire delle Foibe. Ad entrambi gli appuntamenti presenzierà una rappresentanza dell’Amministrazione comunale. La Presidenza del Consiglio ha inoltre dato indicazioni ben precise e le bandiere nazionale, europea e civica su tutti gli edifici pubblici della città saranno a mezz’asta.

Storia e commemorazioni

Il Giorno del ricordo è stata istituito nel 2004 con l’obiettivo di tenere viva la memoria delle vittime delle foibe. La legge 92 del 30 marzo 2004 recita “La Repubblica riconosce il 10 febbraio quale “Giorno del ricordo” al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale“.