Giovane in punizione prova a fuggire di casa ma precipita: le condizioni

·2 minuto per la lettura
Ragazza tenta la fuga da casa con delle lenzuola ma precipita, è grave
Ragazza tenta la fuga da casa con delle lenzuola ma precipita, è grave

Un grave episodio è accaduto in via Legionari di Polonia, a Bergamo, dove una ragazza di 17 anni è precipitata dalla finestra mentre tentava di calarsi dal quarto piano di casa. L’episodio è accaduto intorno alle ore 7,30 di giovedì 19 agosto 2021.

Incidente a Bergamo, cosa è accaduto

La ragazza di 17 anni avrebbe tentato di fuggire di casa dopo aver ricevuto una punizione. Un tentativo di fuga con delle lenzuola, poi il tragico impatto. La giovane è stata subito soccorsa e ricoverata in gravi condizioni presso l’ospedale Papa Giovanni XXIII: la prognosi sarebbe riservata. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, la giovane 17enne era in punizione a casa e le era stato sequestrato anche il telefono. L’idea di calarsi dal balcone con delle lenzuola è stata deleteria: dopo un volo di diversi metri ha riportato gravi lesioni. Non è ancora chiaro chi abbia chiamato i soccorsi.

Incidente a Bergamo, le condizioni della ragazza

Dopo la chiamata del personale sanitario è arrivata un’ambulanza per prestare le prime cure alla giovane. Il trasferimento in ospedale è avvenuto in codice rosso. Sul posto è giunta anche la polizia per raccogliere eventuali testimonianze ed effettuare tutti i rilievi del caso. La procura di Bergamo sarebbe stata nel frattempo informata di quanto accaduto in un condominio della città lombarda.

Incidente a Bergamo, altri episodi

Un turista tedesco di 55 anni è morto dopo essere caduto dal sesto piano di un hotel situato a Ostuni, in provincia di Brindisi. Gli agenti di polizia hanno preso in carico l’accaduto. Sono in corso le indagini del caso per chiarire la dinamica e capire cosa sia realmente accaduto. Una ragazza di 18 anni è precipitata dal balcone di un hotel a Riccione. Sarebbe caduta per un malore e ora è ricoverata in gravi condizioni. La ragazza, originaria di Prato, era in vacanza presso l’hotel Nizza di Riccione. Le cause dell’incidente sono ancora al vaglio dei carabinieri. Le prime ipotesi sarebbe quelle di un malore improvviso mentre si trovava sul balcone a prendere un po’ di aria.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli