Giovani avvocati: riforma includa separazione carriere magistrati

·1 minuto per la lettura
featured 1397791
featured 1397791

Roma, 23 giu. (askanews) – Giovani avvocati in piazza davanti a Montecitorio, questa mattina, per chiedere che la riforma della giustizia a cui sta lavorando il governo includa la separazione delle carriere dei magistrati.

“Chiediamo – spiega Antonio De Angelis, presidente nazionale di Aiga, associazione giovani avvocati – che le riforme della giustizia affrontino il tema centrale della separazione delle carriere, le riforme in campo non lo affrontano e invece noi riteniamo che la riforma madre sia proprio quella. Occorre avere più coraggio, occorrono riforme della giustizia che tengano conto del tema principale: la separazione delle carriere. Il caso Palamara e non solo quello ci dimostrano come si tratti di una riforma non più rinviabile”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli