Giovani e web, il 40,5% va in ansia se non è connesso -2-

Ska

Roma, 6 feb. (askanews) - Secondo la ricerca, ancora, le insidie di internet continuano ad essere sottovalutate: il 71,2% (7 su 10) ha accettato l'amicizia di un estraneo su social, almeno una volta. Il 21% dichiara di aver incontrato personalmente estranei consciuti online e l'8,1% ha cambiato foto personali.

I sociali si confermano anche come fonte di disinformazione: la metà dei ragazzi nativi digitali ha creduto almeno una volta ad una fake news mentre solo il 18% verifica la fonte.(Segue)