Giovanni Ciacci contro la Rai: impedirono sua vittoria?

·1 minuto per la lettura
ciacci ballando con le stelle
ciacci ballando con le stelle

Giovanni Ciacci ha partecipato a Ballando con le Stelle nel 2018, ma l’esperienza non si concluse nel migliore dei modi. Il costumista, in coppia con il professionista Raimonto Todaro, arrivò soltanto quinto. A suo dire non per il merito mancato, bensì per motivi estranei alla logica di base del talent show.

L’accusa di Giovanni Ciacci

A rivelare i motivi per cui secondo lui la vittoria non arrivò è stato proprio Giovanni Ciacci in una puntata di Ogni Mattina. “Avremmo dovuto vincere Ballando con le Stelle, ma non ci hanno fatto vincere per due motivi: uno, perché eravamo due uomini e due, perché il giorno dopo la finale avrei firmato un contratto con Mediaset. Noi quell’anno avevamo vinto, ma il sistema non ha voluto farcelo vincere“. Questa la pesante rivelazione del costumista, il quale, successivamente, infatti, passò nel salotto di Barbara D’Urso e, adesso, su Tv8.

L’Isola dei Famosi

Giovanni Ciacci quest’anno sarebbe inoltre dovuto essere tra i naufraghi dell’Isola dei Famosi, ma alla fine non è più partito. Gli accertamenti medici infatti glielo hanno impedito. “Durante le visite che ho fatto per partecipare al reality show, abbiamo scoperto che il Covid mi ha lasciato dei segni indelebili sui polmoni. Mi hanno scoperto una fibrosi polmonare e delle anomalie polmonari, una minore capacità respiratoria, scarsa forza dei muscoli respiratori e delle bruttissime cicatrici sui polmoni“, ha raccontato.