Giovanni Ciacci: ecco quando ha scoperto di essere sieropositivo

Giovanni Ciacci
Giovanni Ciacci

Giovanni Ciacci ha svelato che sarà un concorrente del GF Vip e ha rivelato per la prima volta di essere sieropositivo. Alfonso Signorini ha svelato alcuni retroscena sulla questione.

Giovanni Ciacci sieropositivo: quando lo ha scoperto

Alfonso Signorini ha svelato alcuni retroscena sulla partecipazione di Giovanni Ciacci al GF Vip e ha svelato di essersi battuto per avere il costumista all’interno del programma. Per regolamento di molti reality show infatti, chi è sieropositivo non potrebbe accedere a questo tipo di programmi. Il conduttore ha espresso la sua opinione sull’argomento e ha anche svelato che Ciacci avrebbe scoperto di essere sieropositivo solo in tempi molto recenti.

“Giovanni Ciacci io lo volevo già l’anno scorso. Ma era risultato positivo all’HIV, e per il vecchio regolamento di tutti i reality, se sei sieropositivo non puoi partecipare. Non che fosse una novità, non sai quanti attori, sportivi, manager lo sono; ma si è sempre preferito silenziare la cosa. Onore a Ciacci, al suo coming out. Quel divieto in tv era comprensibile negli anni 80 quando di AIDS si moriva sempre. Ma, da dieci anni, con le cure antiretrovirali il malato sopravvive, vive come una persona normale. Sicché ne ho fatto una battaglia di principio”, ha dichiarato il conduttore.

Il 2021 era stato un anno molto difficile per Ciacci che, dopo essere risultato positivo al Coronavirus, aveva dovuto fare i conti con gli strascichi della malattia e, a causa di questi, era stato scartato all’Isola dei Famosi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli