Giovanni Conversano contro Serena: “Una finta santa”

giovanni conversano

Giovanni Conversano ha rilasciato un’intervista a Fanpage e ha parlato ancora una volta dell’esperienza di Serena Enardu e Pago a Temptation Island Vip. L’ex calciatore, in particolare, si è scagliato contro l’ex fidanzata dicendo chiaramente che lei è “sempre stata così”. Cosa intende l’ex tronista di Uomini e Donne?

Giovanni Conversano contro Serena

Giovanni Conversano e Serena Enardu non sono più una coppia da anni, eppure si parla ancora di loro. Quando finì la loro relazione, la bella sarda parlò di un tradimento, ma stando a quanto sostiene oggi l’ex calciatore il motivo non fu quello. Intervistato da Fanpage, Giovanni ha detto la sua sull’esperienza di Serena a Temptation Island Vip e, ovviamente, ha fatto riferimenti alla loro ormai vecchia storia d’amore. Nel corso del falò di confronto tra la Enardu e Pago, Conversano ha scritto un messaggio social che in molti hanno pensato fosse riferito proprio alla sua ex. L’ex calciatore ha tuonato: “Chi nasce tondo non può morire quadrato”. Eppure, il simpatico pugliese sostiene che le sue parole non abbiano nulla a che fare con la bella sarda. Subito dopo, però, ha aggiunto che nel programma delle tentazioni è venuta fuori la vera personalità di Serena. Ha dichiarato: “Lei si è sempre professata una santa, io mi sono assunto le mie responsabilità. […] Mi fa piacere che 12 anni dopo le cose siano andate come sono andate, così anche gli spettatori hanno avuto modo di capire. […] Non l’ho ritrovata diversa da come l’avevo conosciuta. E non parlo della persona che ho conosciuto in tv, ma di quella scoperta a telecamere spente. Solo in quell’occasione l’ho conosciuta davvero per com’è e non per come si presenta. Era così 12 anni fa e l’ho ritrovata così”. Conversano ha ribadito ancora una volta di non aver mai tradito Serena e ha fatto chiaramente intendere che è avvenuto il contrario.

Un attacco molto duro

Giovanni non si è limitato a parlare della fine della loro storia d’amore, ma ha anche ‘giudicato’ i problemi economici che Serena ha detto di avere. Conversano ha dichiarato: “Quando dico che l’ho ritrovata uguale a com’era, non lo dico a caso. Questa è stata una replica. Preferisco non aggiungere altro, davvero. Nemmeno per darle la possibilità di rispondermi o replicare. Dico che l’ho ritrovata uguale a com’era e non l’ho detto a caso. Lei si presenta molto bene di fronte a chi non la conosce. Adesso si è palesata per com’è”. Anche se all’epoca del loro fidanzamento non hanno convissuto, Giovanni sostiene che i problemi economici che Serena ha dichiarato a Temptation Island Vip sono gli stessi che aveva quando erano una coppia. L’ex calciatore, però, crede che la realtà sia diversa da quella raccontata dalla Enardu. Mentre lei “è sempre stata sensibile agli uomini palestrati” e si è finalmente mostrata “vera” agli occhi del grande pubblico, Giovanni ha apprezzato Pago, anche se ha ammesso che al suo posto non avrebbe mantenuto lo stesso “aplomb”. In conclusione, Conversano ha sottolineato che la sua ex potrebbe davvero essere interessata al tentatore Alessandro: “Lei ha interesse a farla durare per salvare la faccia. Bisogna vedere lui cosa ne pensa. Non lo conosco ma non mi sconvolgerebbe nulla. Lui faceva il tentatore, era il suo ruolo. Bisogna capire se sta continuando a interpretare un ruolo, magari per ritrovarsi sul trono tra un mese […] Per come la conosco pensavo che, una volta cominciato il tritacarne mediatico, si sarebbe ripresa Pago per salvarsi. Invece è stata coerente”. Prima di congedarsi da Fanpage, il compagno di Giada Pezzaioli ha ammesso che, sempre secondo il suo parere, il single Alessandro lo troveremo sicuramente sul trono di Uomini e Donne. Detto ciò, la domanda sorge spontanea: come mai Conversano ha ancora tanta voglia di parlare della Enardu?