Giovannini (Asvis): sulla sostenibilità “i primi saranno i primi”

Giovannini (Asvis): sulla sostenibilità “i primi saranno i primi”

Roma, 7 ott. (askanews) – Enrico Giovannini, portavoce dell’Asvis, Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile, interviene a margine del convegno di Eurochambres e Unioncamere a Roma. In Italia sulla sostenibilità “ci sono alcune imprese che sono certamente leader – dice – anche a livello internazionale di questi aspetti, ci sono imprese che si stanno affacciando su questi temi anche perché hanno capito che si può guadagnare competitività tagliando l’80% dei costi, quelli delle materie prime e dei semilavorati invece di accanirsi sul 205 che è il costo del lavoro”.

“E poi ci sono tante imprese che invece pensano che sia solo un costo. Bene, gli ultimi dati Istat mostrano che invece è una grande opportunità. Però, vista anche la nuova impostazione europea, con molti fondi e molte iniziative in questo campo ahimé i primi saranno i primi e gli ultimi saranno gli ultimi. Chi arriverà per ultimo magari poi se la prenderà con qualche burocrate di Bruxelles invece che con se stesso- conclude Giovannini – che non ha capito il futuro”.