Giovedì il discorso di Biden nell'anniversario del lockdown

·1 minuto per la lettura

AGI - Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, farà giovedì il primo discorso ufficiale agli americani, nel giorno che segna l'anniversario dell'inizio in Usa del lockdown, un anno fa, a causa della pandemia.

“Parlerà dei molti sacrifici che il popolo americano ha dovuto affrontare nell'ultimo anno - ha spiegato la portavoce, Jen Psaki - e le grandi perdite che le famiglie e le comunità hanno sofferto”. Ma il messaggio, ha spiegato la portavoce, guarderà anche al futuro. “Metterà in luce - ha spiegato - il ruolo che gli americani reciteranno per contrastare il virus e riportare il Paese alla normalità”.

Il discorso arriverà a un anno esatto dall'annuncio dell'allora presidente, Donald Trump, di bloccare i voli verso gli Stati Uniti. Una decisione che segnò un prima e dopo per l'America. Nel giro di poco il Paese entrò in lockdown e scoprì l'impatto del Covid sulle vite di tutti. La Nba avrebbe sospeso il campionato di basket a causa della positività di due giocatori, mentre l'attore Tom Hanks avrebbe annunciato di aver contratto il virus. Quello è stato il momento in cui la vita per gli americani, come già era successo in molti altri Paesi, tra cui l'Europa, cambiò radicalmente.

L'11 marzo 2020 morirono trenta persone per il Covid e sembrò un dato incredibile. Da allora le vittime sono state più di 525 mila, secondo i dati della Johns Hopkins University. Di recente Biden ha assicurato che ci saranno abbastanza vaccini per tutti gli americani entro maggio, con due mesi in anticipo rispetto alle previsioni fatte a febbraio.