Giovedì si inaugura il centenario Camera Commercio Italo-Germanica

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 26 gen. (askanews) - Giovedì 28 gennaio si svolgerà, in forma virtuale, il Ricevimento annuale, l'appuntamento che tradizionalmente apre la stagione di eventi della Camera di Commercio Italo-Germanica (AHK Italien). Ospite d'onore della serata sarà il ministro dell'Economia e dell'Energia della Repubblica Federale di Germania, Peter Altmaier, mentre il ministro per lo Sviluppo Economico Stefano Patuanelli sarà presente con un videomessaggio.

Quest'anno l'evento inaugurerà anche il programma di iniziative dedicato al centenario della AHK Italien (1921- 2021), pensato per celebrare un secolo di strettissima collaborazione tra Italia e Germania.

A fare da filo conduttore nell'anno del centenario sarà il claim "crescere zusammen" ("crescere insieme"), che descrive il rapporto tra due Paesi le cui economie sono fortemente interconnesse, e legati dall'obiettivo di una crescita comune, soprattutto nel contesto attuale segnato da macrofenomeni come la crisi causata dalla pandemia e l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea.

In vista dell'evento di apertura, Jörg Buck, consigliere delegato AHK Italienha dichiarato: "Con il Ricevimento annuale 2021 iniziamo a festeggiare un traguardo importante per le relazioni economiche italo-tedesche. Un anniversario che vogliamo vivere non come un punto di arrivo, ma come l'inizio di altri cento anni di sinergie sempre nuove. Il 2021 sarà così la festa di tutti gli stakeholder coinvolti nell'interscambio italo-tedesco, perché ciò che dal 1921 ci hanno insegnato i nostri Paesi e le nostre aziende è che l'eccellenza si raggiunge insieme".