Giro d'Italia, Yates vince a Osimo e allunga in rosa

Adx/Int2

Roma, 16 mag. (askanews) - Il timbro di Simon Yates sul Giro d'Italia. Il britannico conquista l'11esima tappa della corsa rosa, la Assisi-Osimo di 156 km. Dopo essersi preso il Gran Sasso la maglia rosa è scattata a poco più di un km dall'arrivo tra i tornanti di Osimo per andare a trionfare a braccia alzate con 2" su Tom Dumoulin, l'unico che ha provato a rispondere al suo scatto. Terzo il bravo Davide Formolo a 5''. Pozzovivo è quinto a 8'', Aru decimo a 21''. In difficoltà Chris Froome. In classifica generale comanda Yates con 47" su Dumoulin, 1'04" su Pinot e 1'18" su Pozzovivo. Soddisfatto a fine tappa la maglia rosa: "Sono contento - ha detto - E' stato un finale difficilissimo con il pavé, con questo muro. Ho deciso di non aspettare gli ultimi minuti partendo da lontano ed è andata bene. Avevo già un buon passaggio su Froome, volevo conquistarne ancora di più su Doumoulin". Domani dodicesima tappa, la Osimo-Imola di 214 km. Il circuito dei Tre Monti è quello di Adorni campione del Mondo 1968. Finale nell'autodromo

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità