Giro (FI): se non si vota subito, manovra per famiglie e imprese

Pol/Flv

Roma, 24 ago. (askanews) - "E' chiaro, ed è stato più volte dichiarato, che Forza Italia è per il voto subito. E lo continua ad essere anche quando giungono segnali di segno contrario dalle tre maggiori forze politiche parlamentari in campo. Detto questo è altrettanto chiaro che, se le urne saranno evitate, noi al governo che verrà chiederemo una manovra finanziaria che aiuti persone, famiglie e imprese dall'oppressione fiscale e da quella burocratica. Noi siamo nati per questo nel 1994 e questo chiedevamo al vecchio governo gialloverde, e questo continueremo a chiedere a quello nuovo di qualsiasi colore sia". E' quanto ha dichiarato in una nota Francesco Giro, senatore di Forza Italia.