Gisutizia, Sisto (Fi): su prescrizione Pd alla fine si piegherà

Pol/Vlm

Roma, 27 nov. (askanews) - "Non si può pensare di dar vita a una riforma del processo penale in 24 ore, e neanche di abbreviare i tempi dei procedimenti con la ventilata modifica del sistema delle notificazioni: è come dare l'aspirina a un moribondo. Siamo all'incompetenza più totale e pure confessata". Così a Radio Radicale il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto.

"Il processo penale determina il grado di civiltà di un paese: un processo barbaro farà dell'Italia un Paese barbaro. E' difficile immaginare che Conte possa avere un sussulto di indipendenza da quel M5S che lo ha portato nuovamente a governare, ma che anche il Pd si accodi è inaccettabile. In genere sono le poltrone che si conformano alle persone, in questo caso sono le persone che si sagomano su queste, e per non lasciarle temo che il Pd alla fine sulla prescrizione si piegherà. D'altra parte questo è un governo che non salta per un solo motivo: l'interesse a non saltare", ha concluso.