Giucas Casella e Sophie Codegoni, l’attacco di un ex gieffino: “Falsi come i soldi del Monopoli”

·1 minuto per la lettura
giucas casella sophie codegoni miriana trevisan
giucas casella sophie codegoni miriana trevisan

Giucas Casella e Sophie Codegoni, l’attacco dell’ex gieffino ai concorrenti: “Falsi come i soldi del Monopoli”

L’attacco dell’ex gieffino ai concorrenti

Biagio D’Anelli appena uscito dalla casa del Gf Vip è già un fiume in piena. L’ex gieffino se l’è presa con alcuni suoi ex compagni di reality. L’opinionista ha criticato Giucas Casella, Manila Nazzaro e Carmen Russo, accusandoli di essere falsi.

“Se da fuori a dentro ho cambiato idea su qualcuno? piuttosto direi che ho cambiato idea su tutti. Nel male Manila, Giucas Casella, Carmen Russo, perché poi di loro ho rivisto dei video particolari. La cosa che mi fa ridere è che hanno una falsità pazzesca che hanno acquisito in questi tre mesi in cui hanno fatto branco. Manila ad esempio è venuta vicino a me a dirmi ‘sei un vero uomo, ti stai dichiarando a Miriana’. Poi però lei si nasconde con Carmen e Katia in bagno a dire che la mia era tutta una strategia. Hanno detto che avevo pianificato di conquistare Miriana. la verità è che io di lei mi sono innamorato. Come possono queste persone avere la faccia di bronzo di offrirmi il caffè con il sorriso, però poi sparlano di me in camera? Io la notte al posto loro non dormirei”.

D’Anelli ha spiegato come mai ritiene che il Giucas sia stato falso: “Ho visto cose davvero brutte. Giucas Casella oggi ha fatto delle rivelazioni su di me che pare stia facendo un altro reality. Non ha capito che sta al GF Vip. Miriana davanti a lui con gli occhi a cuore gli confessa che mi ama e lui le risponde ‘no tesoro era tutta strategia, fidati che io lo conosco benissimo’. Una volta soltanto ho mangiato con Giucas Casella e basta“.

Stroncatura anche per Sophie Codegoni, colpevole di aver usato due pesi e due misure con Gianmaria e Alessandro: “In Alessandro e Sophie non credo ancora, perché è presto. Lei l’ho vista incoerente e le ho detto questo in faccia. Non è coerente, sbatteva fuori dal letto Gianmaria e a me faceva tenerezza e gli dicevo di dormire con me. Il giorno dopo Sophie mi ha fatto tutto un moralismo finto ‘sai perché io prima di dormire con un uomo faccio passare secoli’. Poi però è entrato Alessandro e il giorno dopo stava con lei a letto. Per me è come i soldi del Monopoli, falsi

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli